14 Novembre 2018

La nostra storia
percorso: Home

La nostra storia

LA NOSTRA STORIA
Anno 1975 - 1976
LA NOSTRA STORIA
Anno 1976 - 1977
Un po´ di storia di questa piccola società di Padova...... IL Rubano
Il Rubano calcio nasce nel 1975 composta dai ragazzi del quartiere ( Sarmeola,Bosco,Rubano,Villaguattera) fino ad arrivare al 2001 anno dell´unione con l´altro settore giovanile del comune rubano ovvero il Sarmeola. Nacque cosi´ il Rubano USDC. I primi anni di vita della societa´ sono caratterizzati da pochi successi soprattutto sia dalla prima squadra (Terza Categoria) sia il settore giovanile.Dall ´inizio degli anni 80´ arriva la vittoria del campionato di Terza Categoria di Padova e la promozione al campionato di Seconda Categoria Regionale ; nel frattempo alla fine degli anni´80 ed inizio degli anni ´90 la situazione societaria migliora a vista d´occhio ; Dai primi anni ´90 arriva la seconda promozione ovvero dalla Seconda Categoria alla Prima Categoria ed in contemporanea arrivano anche buoni successi anche da parte del settore giovanile . La stagione 2001-2002 è caratterizzata dalla vittoria del campionato da parte dei giovanissimi e con la conseguente ammissione ai campionati regionali per la stagione successiva dove i ragazzi classe ´88 si piazzeranno dentro le prime quattro regine del girone.
Stagione 2002-2003
L´inizio di stagione e´ davvero disastroso con la prima giornata che vede soccombere il Rubano per 2 reti ad uno contro il Camponagara; ne seguono altre sconfitte come contro L´aurora Tribano Calcio-Carpanedo ed Albignasego . Il girone di ritorno e´ sicuramente migliore con le ottime vittoria contro il Monselice,Pontecorrezzola e BassanelloGuizza.
Concludera´ il campionato la Prima squadra del Rubano al 9° posto con 10 vittoria 11 pareggi e ben 9 sconfitte con 31 goal fatti e 36 le reti subite.
Stagione 2003-2004
L´anno successivo la prima squadra riesce ha dimostraretutto il suo potenziale già ai nostri di partenza come le vittorie piu´ belle contro Torre,Albignasego,Calcio Monselice,Pegolotte,Carpanedo e Cervarese.
Concludera´ la stagione al terza posto ( miglior risultato di sempre in Prima Categoria )
Stagione 2005-2006
vede il buon piazzamento da parte sia della prima squadra ( I^ categoria ) sia degli Juniores allenati da mister Marini ( secondi dietro al rivale Mestrino ) ; gli Allievi Regionali ´89 retrocedono malamente al campionato provinciale ottenendo solamente 3 punti in tutto il campionato , l´unica consolazione fu quella di aver fermato la capolista Albignasego per 0-0. Gli allievi Provinciali arrivano a metà classifica mentre la stesso discorso può essere fatto per i Giovanissimi Provinciali classe ´92. Per gli esordienti ´3 è ottimo il 7° posto ( su 12 ) ottenuto dagli esordienti allenati da mister Zei ove affrontavano le squadre piu´ quotate del Veneto.
Stagione 2006-2007
La Prima squadra dove un´inizio davvero raccogliendo nel girone di andata pochi punti riesce grazie al cambio di allenatore a dare una svolta alla propria stagione arrivando fino al 6° posto in graduatoria; da ricordare la bella vittoria nell´ultimo turno di campionato contro l´Abano ormai gia´ promosso in Promozione.
Settore giovanile:
Per il secondo anno consecutivo gli Juniores allenati da mister Marini arrivano al secondo posto dietro al quotato Union Campo San Martino il quale ha dominato il girone dall´inizio fino alla fine. Gli allievi classe ´90 arrivano terzi dopo un brutto girone di ritorno dove raccolgono sconfitte pesanti come contro il Bassanelloguizza per 4 a 1 e l´umiliante 1 a 1 contro il Brentella.I ragazzi di mister Negri si accontententeranno del terzo posto dietro al BassanelloGuizza e alla Sacra Famiglia..Gli Allievi ´91 arrivano terz´ultimi nel campionato provinciale destando qualche sospetto in alcuni buoni elementi di scarso impegno. Un nota positiva arriva dai giovanissimi ´92 che stravincono il girone ma perdono le fasi finali dove il titolo andrà all´Union Cadoneghe.Per quanto riguarda i Giovanissimi´93 arrivano secondi in campionato dietro al quotato Villafranca con ancora un´anno da giovanissimi.
Stagione 2007-2008
La Stagione 2007-2008 è piena di amarezze per il Rubano sia per quanto riguarda la prima squadra che dopo la stagione regolamentare ha ottenuto il penultimo posto in graduatoria e di conseguenza ha dovuto giocarsi la permanenza in Prima Categoria attraverso i play out contro i vicentini del Grumolo Delle Abadesse . L´andata si gioco´ a meta´ maggio davanti a poco piu´ di 60 spettatori ed è il Rubano ad aggiudicarsi l´incontro a poco minuti dalla fine con un guizzo di Sheshi ; il ritorno finira´ con lo stesso punteggio pero´ a favore dei vicentini che segnano ad un quarto d´ora dalla fine. E´ cosi retrocessione in Seconda Categoria dopo oltre 16 anni di permanenza in Prima Categoria. Gli Juniores allenati da Demetrio Barreca , allenatore esperto della categoria juniores ( ha allenato sia gli Juniores regionali del Torre sia del Villafranca ) arrivano primi a pari merito con il Mestrino . Lo spareggio si tenne a Villafranca davanti circa 300 spettatori e sarà il Mestrino ad aggiudicarsi il match per quattro reti a due. Gli allievi allenati per il terzo anno da mister Siorini arrivano a meta´ classificano mentre i Giovanissimi Regionali riescono nell´impresa di salvarsi e di riuscire a pareggiare per 1 a 1 contro i campioni in carica della LiventinaGorghense Tv e di battere i piu´ quotati giocatori del Favaro Veneto 1948 autentica bestia nera per il Rubano nei campionati regionali.
Stagione 2008-2009
La stagione successiva vede la prima squadra ( Seconda Categoria ) andare ai play out per il seconda anno consecutivo ma è riuscito ha salvarsi con un pizzico di fortuna contro l´Euganea Rovolon ( 2-0 a Rubano , sconfitta a Rovolon 1-0 ) ;
Gli Juniores allenati da mister Giordano ( detto Gable ) arrivano per il quarto anno di fila secondi di nuovo dietro ai "rivali" del Mestrino i quali perderanno la finalissima contro l´Ambrosiana per 5-0. Gli Allievi del solito mister Siorini rivincono il campionato ( il secondo degli ultimi due anni) facendo il record dei punti 61 punti con 20 vittorie 1 pareggio ed una sola sconfitta ; alla fase finale non andrà meglio di due anni fa con la sconfitta sia nella prima giornata contro i piu´ quotati giocatori del San Paolo ( classe ´93 ) per 4-0 e in casa contro il Trebaseleghe (saranno poi loro i campioni provinciali i quali batteranno in finale il Villafranca ) per 4 a 1. Gli Allievi B classe ´93 nel torneo regionale arrivano a meta´ classifica , da ricordare una grande prestazione contro i fortissimi giocatori dell´Albignasego ( sconfitta solo per 1 a 0 ). Per quanto riguarda la categoria Giovanissimi Regionali 1994 ottengono solamente due punti in tutto l´arco della stagione cosi´ la matematica retrocessione ai provinciali per la stagione successiva. I Giovanissimi sperimentali 1995 non sfigurano nel campionato regionale ( da ricordare il 10-0 rifilato alla Plateolese) ; Un´altra nota positiva per quanto riguarda il settore giovanile sono gli Esordienti 1996 i quali vincono il proprio girone ed accederanno alle fasi finali dove perderanno agli ottavi contro la Luparense per 3-4.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata